Rampulla tira le orecchie a Dybala

·1 minuto per la lettura

Ai microfoni di 'Tuttojuve' Michelangelo Rampulla si è posto una domanda su Paulo Dybala, che ha mostrato una certa insofferenza quando Andrea Pirlo lo ha richiamato in panchina a Cesena, nel corso della gara con lo Spezia, per fare spazio a Cristiano Ronaldo. Che tra l’altro è andato in gol subito dopo essere subentrato all’argentino. "Mi auguro che quell'atteggiamento mostrato al momento della sostituzione non sia legato a una questione economica, guadagna già un sacco di soldi e quando gioca deve lasciare fuori dal campo le ulteriori richieste fatte dal suo procuratore" ha detto l’ex portiere della Juventus.