Ramsey salta anche l'ultima con il Bologna. La cronistoria degli infortuni nei due anni alla Juve: troppi stop!

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Aaron Ramsey non sarà a disposizione di Andrea Pirlo nemmeno nell'ultima sfida di campionato contro il Bologna. Ancora un altro infortunio a tormentare il gallese che, quando sta bene, ha dimostrato di poter essere un elemento importante per la Juve e per la squadra di Pirlo.

Il problema, appunto, sono i troppi infortuni che hanno condizionato i suoi ultimi anni di carriera. Anche alla Juventus, non è mai riuscito a trovare grande continuità, nonostante le sue ottime qualità, proprio a causa dei troppi stop.

Aaron Ramsey, Lorenzo Venuti | Soccrates Images/Getty Images
Aaron Ramsey, Lorenzo Venuti | Soccrates Images/Getty Images

Cronistoria infortuni muscolari Ramsey alla Juventus

(da ilbianconero.com)

  • Agosto 2019: inizia la stagione con due partite di ritardo

  • Ottobre 2019: salta tre partite

  • Dicembre 2019: salta due partite

  • Giugno 2020: riprende la stagione dopo il lockdown con una partita di ritardo

  • Ottobre 2020: primo infortunio di questa stagione, salta una partita

  • Novembre 2020: salta due partite

  • Febbraio 2021: salta quattro partite (tra cui semifinali di Coppa Italia con l'Inter)

  • Marzo 2021: salta due partite

Questo fino al forfait di quest'ultimo weekend di Serie A. Ha saltato in tutto 17 gare in due anni (a queste vanno aggiunte le sfide in cui il giocatore è stato a disposizione ma non al meglio, è sempre stato centellinato per evitare nuovi guai). L'ultima partita giocata è l'1-1 di Firenze con la Fiorentina, ad aprile. Sarà stata la sua ultima apparizione alla Juve?

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli