Ranking Wta, Barty sempre regina, Kenin settima

Adx
Askanews

Roma, 3 feb. (askanews) - Pur non vincendo davanti al proprio pubblico l'australiana Ashleigh Barty conserva ampiamente il primo posto nel ranking femminile Wta, con oltre duemila punti di vantaggio sulla rumena Simona Halep che si riprende la seconda piazza a scapito di Karolina Pliskova. Risalgono anche Elina Svitolina e Belinda Bencic davanti a Bianca Andreescu mentre Sofia Kenin, trionfatrice nello Slam australiano, entra fra le migliori dieci al mondo col settimo posto. Alle sue spalle Kiki Bertens e Serena Williams mentre crolla fino alla decima piazza Naomi Osaka, che a Melbourne si presentava da campionessa uscente ma non è andata oltre il terzo turno. Ritrova il suo best ranking Jasmine Paolini, 94esima e prima delle azzurre, ma torna nella Top100 anche Camila Giorgi che nel primo Slam del 2020 è stata quella che ha fatto più strada di tutte, fermandosi contro Angelique Kerber al terzo turno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...