Rashica ha detto sì al Napoli, il Werder Brema ha fissato il prezzo dell'esterno

Francesco Manno
90min

Il Napoli ha messo da tempo nel mirino Milot Rashica. L'esterno in forza al Werder Brema, in questi giorni, sta giocando in Bundesliga. Cristiano Giuntoli, Direttore Sportivo degli azzurri, lo sta ammirando in televisione. Il dirigente lo seguiva fin da quando militava nell'Albania. Poi il calciatore ha scelto il Kosovo, suo paese d'origine.


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Eintracht Frankfurt v Werder Bremen - DFB Cup
Eintracht Frankfurt v Werder Bremen - DFB Cup

Secondo quanto riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, il Napoli ha già contattato il Werder Brema chiedendo informazioni sul prezzo. Il Direttore Sportivo dei tedeschi Baumann ha ribadito in più occasioni di non avere ancora ricevuto delle offerte ufficiali. Su Rashica pende una clausola risolutiva pari a 38 milioni di euro. Giuntoli cercherà uno sconto sul prezzo contando sulla volontà del calciatore che avrebbe già detto di sì al trasferimento in azzurro.


FBL-GER-BUNDESLIGA-BREMEN-LEVERKUSEN
FBL-GER-BUNDESLIGA-BREMEN-LEVERKUSEN

Perché farebbe al caso del Napoli? Milot Rashica è un giocatore polivalente, può giocare su entrambe le fasce sia come centrocampista che come ala. A Napoli potrebbe sostituire Callejon, ma all'occorrenza fare anche da vice-Insigne. Destro naturale, bravo nel dribbling, va spesso sul fondo servendo importanti palloni ai compagni. Nel 4-3-3 di Gattuso potrebbe fare la differenza creando la superiorità numerica e mettendo la punta centrale nelle condizioni ideali per trovare la via della rete.


Segui 90min su FacebookInstagram Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!


Potrebbe interessarti anche...