Real Madrid-Alaves 3-0: Benzema ancora a segno, infortunio per Varane

Il Real Madrid batte l'Alaves per 3-0, goal del solito Benzema. Chiudono i conti Isco e Nacho. Per i Blancos 50 partite di fila a segno in Liga.

Il Real Madrid batte con il minimo sforzo l'Alaves per 3-0 e mantiene il vantaggio sul Barcellona. Ad aprire le danze è il solito Benzema, nel finale chiudono la gara Isco e Nacho.

La cattiva notizia per Zidane, a pochi giorni dai quarti di Champions contro il Bayern Monaco, arriva da Varane che è costretto a lasciare il campo dopo soli undici minuti di gioco.

Già intorno alla mezz'ora, però, il Real riesce a sbloccare il risultato con Benzema che finalizza al meglio una splendida azione di Carvajal, subentrato proprio al posto dell'infortunato Varane.

Goal che permette ai Blancos di centrare la migliore striscia in Liga dal punto di vista realizzativo avendo sempre segnato almeno una rete per 50 partite consecutive.

Prima dell'intervallo peraltro i padroni di casa sfiorano il raddoppio con Bale ma il risultato resta in bilico, tanto che nella ripresa è l'Alaves a rendersi pericoloso prima con Mendez e poi con Garcia che non inquadrano lo specchio della porta.

Nel finale però Isco e Nacho arrotondano in punteggio e fissano il risultato su un 3-0 troppo pesante per quanto visto in campo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità