Real Madrid, Perez non ha più dubbi: Zidane sarà confermato in panchina

Il Real Madrid, a prescindere da quale sarà l'esito del finale di stagione, continuerà ad essere guidato da Zidane anche l'anno prossimo.

Avanti con Zinedine Zidane. A prescindere da quelli che saranno i risultati di quella che si annuncia come una settimana decisiva per la stagione del Real Madrid, Florentino Perez, secondo quanto riferisce 'Marca', intende confermare il l'attuale tecnico anche nella prossima stagione.

L'ex fuoriclasse francese è legato attualmente con il club spagnolo fino al 2018, ma a prescindere da quelli che saranno poi i risultati in Champions League contro il Bayern e nel 'Clasico' contro il Barcellona, dovrebbe continuare a guidare le merengues anche l'anno prossimo.

Il numero uno avrebbe sciolto anche le ultime riserve. Per Zidane dunque arriverà, secondo il quotidiano spagnolo, il rinnovo del contratto. Perez sarebbe infatti pienamente soddisfatto del suo allenatore per la capacità di gestione dell gruppo e il suo forte legame con lo staff, i dirigenti e i tifosi.

Dopo la precoce eliminazione in Coppa del Re, con i Blancos out ai quarti di finale, il finale di stagione potrebbe riservare grandi trionfi ai Blancos, al momento in vetta al campionato spagnolo e vittoriosi 2-1 in Champions nella sfida di andata dei quarti di finale contro i campioni di Germania.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità