Real Madrid, Vinicius Junior può partire: c'è il Valladolid su di lui

Zidane non ha convocato Vinicius Junior nemmeno contro il PSG e sta spingendo perché il brasiliano accetti un prestito: il Valladolid sogna.
Zidane non ha convocato Vinicius Junior nemmeno contro il PSG e sta spingendo perché il brasiliano accetti un prestito: il Valladolid sogna.

Vinicius Junior nuovamente assente dalla lista dei convocati. Ormai sta diventando un'abitudine: dopo aver saltato la gara di campionato contro la Real Sociedad, il talento brasiliano non prenderà parte nemmeno a quella di Champions League contro il PSG.


Prosegue così una stagione complicata per l'ex giocatore del Flamengo, che sta perdendo sempre più spazio nella rosa di Zidane. Tanto che, secondo 'As', l'ipotesi di una partenza già a gennaio è tutt'altro che inverosimile.

Sulle tracce di Vinicius Junior c'è il Valladolid di Ronaldo, attualmente quattordicesimo in Liga. Il Fenomeno avrebbe voluto il talento brasiliano già in estate e ora appare deciso a tornare alla carica, sempre in prestito, anche per la finestra invernale di calciomercato.

"Mi piacerebbe averlo", ha detto lo stesso Ronaldo un paio di giorni fa. Un possibile matrimonio favorito dalla volontà dello stesso Zidane, che sempre secondo 'As' sta spingendo perché Vinicius Junior accetti di lasciare il Real in prestito. Tra un paio di mesi si può fare.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...