Real Madrid, Zidane spera: "Tutto può succedere, una bomba o due bombe..."

Goal.com
Il tecnico del Real Madrid sogna ancora un grande colpo di calciomercato: "Fino a lunedì tutto è possibile. Perez? I rapporti sono buoni".
Il tecnico del Real Madrid sogna ancora un grande colpo di calciomercato: "Fino a lunedì tutto è possibile. Perez? I rapporti sono buoni".

Zinedine Zidane non si accontenta e spera ancora nell'ultimo regalo di Florentino Perez per il suo Real Madrid prima della fine del calciomercato estivo.

Nonostante i 300 milioni già investiti per gli acquisti dei vari Hazard, Jovic, Militao, Mendy e Rodrygo, il grande sogno di Zidane si chiama sempre Paul Pogba.

Il tecnico, ovviamente, in conferenza stampa preferisce concentrarsi sulla partita di domani contro il Villarreal ma sul mercato si lascia comunque sfuggire una battuta.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Fino a lunedì tutto può succedere, una bomba, due bombe...".

Intanto in uscita dal Real Madrid dovrebbe esserci Keylor Navas che sarà probabilmente sostituito da Areola, operazioni minori comunque rispetto a quelle che aspetta Zidane.

Il francese però nega contrasti col presidente Florentino Perez, che secondo alcune voci preferirebbe acquistare Neymar piuttosto che Pogba.

"I rapporti tra noi sono buoni. E' lui che mi ha portato al Real Madrid e non lo dimenticherò mai".

Se poi da qui al 2 settembre arrivasse anche un certo Pogba...

Potrebbe interessarti anche...