Rebic ritrova il Milan: l'infortunio è alle spalle. Personalizzato per due rossoneri

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

Buone notizie per il Milan a pochi giorni dal match di Serie A contro la Sampdoria. Ante Rebic si è allenato con il resto del gruppo, confermando di aver smaltito l'infortunio all'anca che lo ha attanagliato per giorni. L'attaccante croato sarà dunque a disposizione del tecnico Stefano Pioli per la sfida di sabato prossimo con i blucerchiati, avendo i rossoneri vinto il ricorso per la riduzione della squalifica da due a una giornata (già scontata nel turno precedente). Rafael Leao e Alessio Romagnoli, invece, hanno svolto un programma di lavoro personalizzato.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Questo il report ufficiale: "Rossoneri a Milanello questa mattina: ritrovo per colazione, poi l'allenamento odierno sempre a ranghi ridotti. Inizio in palestra per la consueta attivazione muscolare, prima di uscire sul campo dove il gruppo, anche oggi integrato da alcuni ragazzi della Primavera, ha proseguito l'allenamento con una parte atletica. La seduta è proseguita con le esercitazioni tecniche e il lavoro sul possesso. Una partitella su campo ridotto, con le porte piccole, ha chiuso la sessione odierna. Il programma di domani prevede un allenamento pomeridiano".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.