Redding: “Sbagliato fare paragoni con Bautista”

Lorenza D'Adderio
motorsport.com

Scott Redding voleva vincere una gara prima di lasciare Phillip Island, ma l’impresa non gli è riuscita. Comunque è stato il pilota che ha raccolto il maggior numero di podi nel fine settimana australiano. Infatti, dopo la splendida prestazione del sabato, sia nella Superpole Race sia in Gara 2 ha conquistato due terzi posti che gli permettono di volare verso il Qatar con solamente 12 punti di distacco dal leader della classifica, Alex Lowes.

Non è stato un weekend facile per il pilota Ducati, che si è dovuto abituare al format della Superbike, ma è apparso a proprio agio in pista nella lotta con gli avversari. Se nella Superpole Race ha lottato con il gruppo di testa per dieci giri, in Gara 2 scattava dalla terza casella ma ha mostrato qualche difficoltà in più. Nel finale però è riuscito ad agguantare il podio beffando Michael van der Mark nonostante un consumo elevato della gomma anteriore che gli ha complicato le ultime fasi di gara.

Nel complesso, Redding è decisamente soddisfatto del suo primo fine settimana in Superbike e ci tiene a sottolineare che la mancata vittoria non implica un paragone diretto con Alvaro Bautista, che qui lo scorso anno ha vinto tutte e tre le gare: “Cosa posso dire? Sono salito tre volte sul podio, in due occasioni sono arrivato a meno di un decimo dal vincitore: non male per essere il mio primo weekend in Superbike. Voglio ringraziare il team per il lavoro svolto. Era molto importante iniziare bene anche per prendere fiducia e per questo sono molto soddisfatto. Forse ci manca ancora un po’ di velocità ma sarebbe sbagliato fare paragoni con Alvaro che è molto più leggero di me”. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Leggi anche:

SBK, Phillip Island: Rea vince in volata la Superpole RaceSBK, Phillip Island, Gara 2: Lowes su Rea nel finale ed è leader

Ancora qualche difficoltà per Chaz Davies, che nella Superpole Race scattava dalla 13esima casella. Il gallese non è riuscito a scalare la classifica nei dieci giri di gara, chiudendo fuori dalla top 10. Ma in Gara 2 si è reso protagonista di una splendida rimonta che lo ha portato nel gruppo di testa. Il pilota Ducati ha lottato fino alla bandiera a scacchi, conquistando poi una grande quinta posizione, a poco più di quattro secondi dalla vetta.

Davies, che occupa l’ottava posizione nella classifica generale, commenta l’andamento del primo fine settimana della stagione: “È stato un week end abbastanza difficile ma tutto sommato le cose non sono andate male in Gara 2. È stato bello riuscire ad avvicinarsi al gruppo di testa malgrado la posizione di partenza fosse molto complicata. Certo non posso essere super felice per questo week end ma è stato molto importante finire in modo positivo. Abbiamo ancora molto lavoro da fare e non vedo l’ora di essere in Qatar, una pista che mi piace molto”.

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Podium: third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Podium: third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Podium: third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Podium: third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Podium: third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Podium: third place Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Laverty, BMW Motorrad WorldSBK Team, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Eugene Laverty, BMW Motorrad WorldSBK Team, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Eugene Laverty, BMW Motorrad WorldSBK Team, Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati

Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati <span class="copyright">Gold and Goose / Motorsport Images</span>
Chaz Davies, ARUBA.IT Racing Ducati Gold and Goose / Motorsport Images

Gold and Goose / Motorsport Images

Potrebbe interessarti anche...