Reggiana, sospeso Voltolini: un suo video hard virale su WhatsApp

Il portiere della Reggiana, Matteo Voltolini, è stato ripreso a sua insaputa con un cellulare. Già sporta denuncia contro ignoti.
Il portiere della Reggiana, Matteo Voltolini, è stato ripreso a sua insaputa con un cellulare. Già sporta denuncia contro ignoti.

E’ un periodo certamente complicato quello che sta vivendo Matteo Voltolini. Nei giorni scorsi infatti, il portiere della Reggiana è stato ripreso nel bagno di una discoteca mentre stava consumando un rapporto sessuale con una ragazza.

Il video, che è stato realizzato ad insaputa dei protagonisti, è stato successivamente diffuso via WhatsApp ed è purtroppo diventato nel giro di pochi giorni virale.

Come riportato dal Corriere dello Sport, Voltolini ha già dato mandato al suo avvocato di sporgere denuncia contro ignoti e lo stesso avrebbe fatto anche la ragazza che con lui si stata intrattenendo.

Un episodio ovviamente grave, che va a ledere la privacy dei due ragazzi ripresi (che tra l’altro sono stati chiamati a fare i conti con la gogna della rete) e che ha portato la Reggiana a decidere per la sospensione del giocatore per una settimana, anche al fine di consentirgli di metabolizzare ed affrontare al meglio la situazione.

“La società, in attesa di comprendere l’accadimento dei fatti del post partita di domenica 17 novembre, comunica la sospensione in via cautelativa dall’attività sportiva del tesserato Matteo Voltolini per una settimana”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...