Renault presenta la R.S.20 il 12 febbraio

Franco Nugnes

La Renault ha ufficializzato sui social che farà cadere i veli della monoposto 2020 mercoledì 12 febbraio, teoricamente nello stesso giorno della Red Bull RB16 che non ha ancora ufficializzato la  sua data.

Dopo la deludente stagione 2019 la squadra di Enstone deve dimostrare di saper fare un salto di qualità che avvicini la Casa francese ai top team, altrimenti c'è il fondato rischio che il marchio della Losanga possa nuovamente lasciare la F1, rinunciando al rinnovo del Patto della Concordia.

Renault F1 Team con la R.S.20 dovrebbe essere in grado di esprimere il potenziale che consenta a un pilota top come Daniel Ricciardo di conseguire quei risultati che il pilota australiano merita.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Accanto a Daniel è stato affiancato Esteban Ocon, un giovane di passaporto transalpino che si è liberato del contratto con la Mercedes per tornare nel team nel quale era stato svezzato.

La struttura tecnica della Renault è ancora in fase di cambiamento con l'uscita di Nick Chester, ma l'arrivo dell'esperto Pat Fry sarà utile solo alla definizione della monoposto 2021, se Luca De Meo, quando arriverà al vertice di Renault non deciderà la chiusura del programma F1...

Potrebbe interessarti anche...