Repubblica: Ferrero 'costretto' a vendere la Sampdoria per 60 milioni

Goal.com
Massimo Ferrero dovrà vendere la Sampdoria per riuscire a evitare il fallimento della sua holding: ne ricaverà 60 milioni di euro.
Massimo Ferrero dovrà vendere la Sampdoria per riuscire a evitare il fallimento della sua holding: ne ricaverà 60 milioni di euro.

Fino all'estate, la Sampdoria sembrava sul passo di essere venduta da Massimo Ferrero al gruppo di Gianluca Vialli. Alla fine non se n'è fatto nulla. Ora però le carte in tavola potrebbero essere cambiate.


Secondo quanto riporta 'Repubblica', Ferrero sarà infatti 'costretto' a vendere la società per 60 milioni di euro, ben meno di quanto richiedeva quest'estate (100 inizialmente, poi scesi a 90).

Il motivo che spinge l'attuale presidente e proprietario a vendere starebbe nei debiti della 'Eleven Finance', uno dei rami industriali delle società di Ferrero, che sta facendo i conti con 121 milioni di passivo e 55 milioni di debiti.

Il presidente ha così dato mandato a un advisor di mettere in vendita la società per 60 milioni, non trattabili e nero su bianco. Il bisogno di liquidità per salvare la Eleven Finance può portare al cambio di proprietà dei blucerchiati.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...