Riecco Hodgson: l'ex ct dell'Inghilterra consulente per il Melbourne City

L'ex tecnico della nazionale inglese Roy Hodgson ha preso il posto di Frank De Boer come nuovo manager del Crystal Palace.

Roy Hodgson ricomincia dalla lontana Australia. L'ex commissario tecnico dell'Inghilterra, dimessosi dopo il flop agli ultimi Europei (l'eliminazione agli ottavi per mano dell'Islanda), ha detto sì al Melbourne City per un nuovo ruolo di consulente. Decisiva in tal senso la sua amicizia con il direttore esecutivo Brian Marwood.

L'ex allenatore dell'Inter sarà una sorta di coordinatore degli allenatori stipendiati dalla società a tutti i livelli. La sua consulenza durerà sicuramente fino al termine di questa stagione, ma sembra da escludere che nella prossima Hodgson possa diventare il nuovo tecnico del Melbourne City.

Il club australiano, militante nella A-League, appartiene allo stesso consorzio, il City Football Group (CFG), che controlla il Manchester City, il New York City (MLS), lo Yokohama Marinos (J-League) e l'Atletico Torque nella seconda divisione uruguaiana.

La carriera di Hodgson da allenatore è iniziata più di 40 anni fa in Svezia, alla guida dell'Halmstads BK, e lo ha visto lavorare in otto nazioni diverse. Al momento il Melbourne City è quarto nel campionato australiano a due giornate dal termine della stagione: in rosa annovera l'ex blucerchiato Fornaroli.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità