Rinnovo di contratto bloccato per Dybala, la Juventus mette sul mercato la Joya?

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

L'avventura di Paulo Dybala con la maglia della Juventus potrebbe essere arrivata definitivamente ai titoli di coda. L'argentino è in scadenza di contratto nel 2022 ma a distanza di mesi la trattativa per il rinnovo è ferma ad un punto morto e rischia di non sbloccarsi più.

Paulo Dybala | Jonathan Moscrop/Getty Images
Paulo Dybala | Jonathan Moscrop/Getty Images

Il vice-presidente bianconero Pavel Nedved nell'intervista rilasciata a DAZN nella giornata di ieri ha di fatto scaricato la Joya facendo sostanzialmente capire che è sul mercato: le richieste dell'argentino e del suo agente Jorge Antun sono considerate fin troppo alte dalla Juventus che, tenuto conto del delicato momento che sta vivendo dal punto di vista economico e del fatto che Cristiano Ronaldo (a meno di clamorosi colpi di scena) in estate non si muoverà da Torino, dovrà compiere qualche sacrificio per far quadrare i conti.

La Juve in estate cercherà di piazzare Dybala in uno scambio che possa far lievitare la valutazione con annessa plusvalenza (con il Barcellona si parla di Griezmann, con il PSG di Icardi) o in alternativa cercherà di vendere il numero 10 incassando denaro fresco (non più di 40/45 milioni di euro).

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.