Rins avverte Dovizioso: "Voglio finire secondo nel Mondiale!"

Oriol Puigdemont

Fin dal suo debutto nel Mondiale nel 2012, Alex Rins ha chiuso tutte le stagioni nella top 5, tranne che la sua prima in MotoGP, perché era stata un'annata piena di infortuni. Al suo terzo anno nella classe regina, il pilota di Barcellona ha ottenuto due vittorie ed è in piena lotta per il podio finale del campionato.

Il portacolori della Suzuki si è portato in terza posizione ad Aragon, scavalcando di un punto Danilo Petrucci. Ma deve fare attenzione anche a Maverick Vinales e Valentino Rossi, che sono distanti rispettivamente 9 e 19 punti.

Tuttavia, il #42 non sembra voler guardare ai suoi inseguitori e preferisce guardare avanti. Se Marc Marquez ha il titolo in tasca, il secondo posto è ancora possibile. Andrea Dovizioso ha infatti 46 punti di margine nei suoi confronti, quando in palio ne rimangono 125.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Leggi anche:

Rossi e l'addio a Galbusera: "Meglio provare e non avere rimpianti"Dovi: "La scelta di Rossi? Chapeau. E' un segnale per il futuro"

"La mia intenzione è di attaccare Dovi e provare a finire secondo" ha detto Rins. "Per me è importante. Essere campione sarebbe il top, ma anche finire secondo o terzo sarebbe incredibile".

Il circuito di Buriram sembra una sfida impegnativa per la GSX-RR, visti i suoi lunghi rettilinei, ma Rins spera di recuperare terreno nella parte più guidata della pista.

"Non sono venuto qui per pensare a quanto perderemo sul rettilineo, perché penso che saremo in grado di recuperarlo sul resto del circuito. C'è un tratto con diverse curve da raccordare che penso ci possa avvantaggiare. Le aspettative quindi sono di fare un risultato migliore dell'anno scorso" ha detto.

In ogni caso, il catalano non esclude di lottare per la vittoria.

"Cercherò di vincere e, in caso contrario, sarò nel gruppo. A tutti noi piace vincere, ma bisogna essere anche realisti. Ad Aragon sono partito per vincere, avevo il ritmo per lottare con Marquez, ma sono rimasto indietro in qualifica e poi mi sono toccato con Morbidelli" ha concluso.

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Gold and Goose / LAT Images</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Gold and Goose / LAT Images

Gold and Goose / LAT Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Suzuki MotoGP</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Suzuki MotoGP

Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Suzuki MotoGP</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Suzuki MotoGP

Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP <span class="copyright">Suzuki MotoGP</span>
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Suzuki MotoGP

Suzuki MotoGP

Potrebbe interessarti anche...