Rinviato il Kentucky Derby: non accadeva da 75 anni

Adx
Askanews

Roma, 17 mar. (askanews) - Il Kentucky Derby, una delle corse ippiche più famose e prestigiose al mondo, è stato rinviato per l'emergenza coronavirus. E' la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale. Il Kentucky Derby è una competizione ippica riservata ai purosangue inglesi di tre anni, si corre sulla distanza di metri 2.011,98 (un miglio e un quarto). Si svolge annualmente dal 1875 all'ippodromo Churchill Downs di Louisville nel Kentucky (Stati Uniti d'America). Si sarebbe dovuto svolgere il 2 maggio, si terrà invece il 5 settembre e sarà così la prima volta in 75 anni che la gara non si svolgerà il primo sabato di Maggio. L'ultima volta fu nel 1945, quando furono bandite le corse dei cavalli a causa della seconda guerra mondiale: non si corse l'8 maggio ma il 9 giugno. Il Derby è l'ultimo grande evento sportivo rinviato o annullato a causa dell'epidemia di coronavirus, unendosi ai tornei di basket Ncaa maschili e femminili e al Masters di golf. Anche le leghe professionistiche di basket, baseball e hockey hanno sospeso le loro stagioni. Stop anche per tutte le gare di cricket in Australia.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...