Rinvio costerebbe al Giappone 6 miliardi di dollari

Adx
Askanews

Roma, 23 mar. (askanews) - Il rinvio delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi di Tokyo costerebbe al Giappone da 640 a 670 miliardi di yen (da 5,8 a 6,1 miliardi di dollari). Lo sostiene il professore emerito di economia dell'Università Kansai, Katsuhiro Miyamoto. Sempre secondo Miyamoto la cancellazione totale dei Giochi costerebbe al Paese circa 4,5 trilioni di yen. Il rinvio, avrebbe un impatto di 640 mld di yen. Invece Junichi Makino, economista capo di SMBC Nikko Securities, ha dichiarato al Nikkei Business Daily che un rinvio delle Olimpiadi costerebbe al Giappone 670 miliardi di yen e che la cancellazione peserebbe per 7,8 trilioni di yen sul prodotto interno lordo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...