Riparte 'Junior NBA', l'augurio di Meneghin agli studenti

Sportal.it

Presentata al Palazzo del Coni di Milano, sede del comitato FIP Lombardia, la seconda edizione della fase milanese di 'Junior NBA FIP League', torneo ideato dalla Federbasket per promuovere la palla a spicchi nel contesto delle scuole medie e che, a partire dal 2016 (allora si giocò solo a Roma), ha allargato i suoi orizzonti fino a coinvolgere nel 2020 ben dodici province su tutto il territorio nazionale.

L'iniziativa si avvale della collaborazione della NBA, che presterà anche i nomi delle proprie 30 franchigie alle 30 squadre composte da alunni delle scuole di Milano e dell'hinterland: il team vincente, poi, disputerà a Montecatini le finali nazionali, che coinvolgeranno anche le squadre campioni dei tornei di Ancona, Bari, Barletta, Firenze, Genova, Livorno, Matera, Pesaro, Roma, Trieste e Venezia.

Diverse le personalità che hanno presenziato al 'Draft', cioè all'abbinamento, tramite sorteggio, delle scuole alle franchigie NBA: ad accogliere i presenti c'erano infatti la leggenda del basket italiano Dino Meneghin, Alberto Bellondi (presidente FIP Lombardia), Giorgio Maggi (delegato Fip per la provincia di Milano), Daniela Fumagalli (in rappresentanza dell'Ufficio scolastico provinciale) e una delegazione dell'Urania Basket composta dal general manager Luca Biganzoli e dai giocatori Nik Raivio e Reggie Lynch.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Presenti anche professori e alunni delle 26 scuole partecipanti (alcune schierano due squadre), tra cui ha rinnovato la propria sfida la squadra campione a livello nazionale del 2019, il Collegio San Carlo di Milano.

"E' molto importante che i ragazzi giochino, se poi c'è dietro anche il fascino del nome NBA è ancora più bello - ha dichiarato Dino Meneghin a Sportal.it, a margine della presentazione -. Lo scopo del torneo non è trovare il campione a tutti i costi, ma socializzare e vivere sport e tempo libero in maniera intelligente. Il basket è uno sport divertente, costruttivo, non ha barriere né confini, né per i ragazzi né per i genitori, e questo evento ne è un esempio. Auguro a tutti i partecipanti di divertirsi attraverso la pallacanestro".

"Abbiamo colto al volo l'occasione di unirci a questo progetto appena ci è stato proposto - ha aggiunto Alberto Bellondi -. Con un partner come NBA è impossibile non avere voglia di collaborare, i ragazzini sfoggeranno sicuramente con orgoglio le loro canotte con gli stemmi delle squadre americane. E' importante anche coinvolgere ragazzi che non si sono ancora avvicinati al nostro sport: per molti di loro saranno le prime partite di pallacanestro ed è questa la cosa più interessante, al di là del vincitore finale. Se poi dovesse vincere di nuovo una scuola lombarda, come nel 2019, mi farebbe solo piacere, naturalmente".

"Siamo orgogliosi di sostenere questa iniziativa - ha poi spiegato il gm di Urania, Biganzoli -. Conosciamo l'importanza di entrare nelle scuole, di avvicinarci ai più giovani e di collaborare con l'ufficio scolastico territoriale. Anche Nik e Reggie sono entusiasti di essere qui, come addetti ai lavori abbiamo il compito di trasmettere a questi ragazzi il nostro amore per il basket".

Il torneo si disputerà nella cornice del centro M6Sport di via Mengoni a Milano. Le partite della prima fase si giocheranno all'11 febbraio al 3 marzo, gli ottavi di finale tra il 7 e il 17 aprile, i quarti il 28 aprile. Successivamente verrà ufficializzata la data della Final Four.

"Tutto sommato si tratta di una realtà nuova - ha dichiarato a Sportal.it uno dei professori delle scuole coinvolte, Venanzio Stucchi dell'Istituto Comprensivo "Leonardo Da Vinci" di Gaggiano -, ma visto il grande entusiasmo dei ragazzi nel torneo dello scorso anno non abbiamo avuto dubbi quando ci è stato proposto di partecipare anche a questa seconda edizione".

Di seguito, tutti gli abbinamenti dell'edizione milanese del Jr NBA Draft 2020:

EASTERN CONFERENCE

ATLANTIC DIVISION: Boston Celtics-Galilei Corsico; Brooklyn Nets-La Zolla Milano; New York Knicks-Monte Amiata Rozzano; Philadelphia 76Ers-Iqbal Masih Milano; Toronto Raptors-Grossman Milano.

CENTRAL DIVISION: Chicago Bulls-5 Giornate Milano; Cleveland Cavaliers-San Carlo Milano; Detroit Pistons-Allende Paderno Dugnano; Indiana Pacers-Gaggiano; Milwaukee Bucks-Sandro Pertini Milano.

SOUTHEAST DIVISION: Atlanta Hawks-Gobetti Trezzano 1; Charlotte Hornets-Linneo Milano; Miami Heat-Gobetti Trezzano 2; Orlando Magic-Don Milani Locate Triulzi; Washington Wizards-Cesare Cantù Milano.

WESTERN CONFERENCE

NORTHWEST DIVISION: Denver Nuggets-Leone XIII Milano; Minnesota Timberwolves-Marcelline Milano; Oklahoma City Thunder-Piola Giussano 1; Portland Trail Blazers-Piola Giussano 2; Utah Jazz-Sabin Segrate.

PACIFIC DIVISION: Golden State Warriors-Sant'Ambrogio Milano; Los Angeles Clippers-Console Marcello Milano; Los Angeles Lakers-Hack San Donato 1; Phoenix Suns-Hack San Donato 2; Sacramento Kings-Cesare Battisti Cogliate.

SOUTHWEST DIVISION: Dallas Mavericks-Pizzigoni Milano; Houston Rockets-De Andrè Peschiera 1; Memphis Grizzlies-De Andrè Peschiera 2; New Orleans Pelicans-F.lli Cervi Limbiate; San Antonio Spurs-Caterina da Siena Milano.

Potrebbe interessarti anche...