Riscatto Murgia: "Questa Spal ha i numeri giusti"

·1 minuto per la lettura

Il centrocampista della Spal Alessandro Murgia ai microfoni di Estense.com ha parlato del suo obiettivo numero uno in questa stagione: "Il mio futuro è qui alla Spal. Voglio dare il cento per cento per questa società, che ha dimostrato di avere fiducia in me. Per ora però sono concentrato solo al presente, alla voglia di riportare Ferrara in Serie A". "Ovviamente ogni calciatore aspira a giocare in Serie A. Vale per me e vale anche per i miei compagni di squadra. Chiunque vuole arrivare in A. Io sono rimasto a Ferrara voglioso al cento per cento per provare a riportare la Spal in Serie A, sia come società, che come città e tifoseria. La squadra ha i numeri e le possibilità per farlo e io sono concentrato solo su questo adesso". La concorrenza non lo spaventa: "Penso che la concorrenza faccia bene e ti spinga a fare quel qualcosa in più che poi alla fine fa bene al gruppo e fa alzare il livello. La costante è che c’è sempre da migliorare, sotto tutti i punti di vista. Il campionato di Serie B è diverso dal campionato di A e già lo abbiamo visto. Un torneo molto più fisico dove l’intensità è un punto importante su cui lavorare. Ma la concorrenza deve essere un buon vantaggio per noi, per farci capire a che livello siamo e dove possiamo arrivare".