Rissa in gara NFL, ben tre espulsi

Negli ultimi istanti del match Cleveland-Pittsburgh (21-7), è andata in scena una vera e propria rissa che ha coinvolto diversi giocatori. Pugni e calci che hanno portato all'espulsione di ben tre giocatori (Garrette e Ogunjobi dei Browns e Pouncey degli Steelers).

"Ho perso la calma e me ne pento", le parole di Garrett nel post match. Dura la presa di posizione della NFL: "La cosa più folle che si sia mai vista su un campo da football americano". Si attendono sospensioni e multe. Le due franchigie si ritroveranno, una di fronte all'altra, il prossimo 1 dicembre.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...