Rolando Maran non si nasconde

Sportal.it

Indicato da parecchi addetti ai lavori tra le rivelazioni del campionato, il Cagliari inizia il proprio cammino ospitando il Brescia, non un avversario qualunque, visto che la società è di proprietà dello storico ex presidente rossoblù Massimo Cellino e che tra le Rondinelle milita l’ex capitano del Cagliari Daniele Dessena.

Nell'anno del centenario del club Rolando Maran non vuole distrazioni e chiede di partire forte: "Dobbiamo buttarci in questo torneo con grande entusiasmo e voglia. Le neopromosse danno spesso il meglio proprio in queste partite di campionato, ma noi dobbiamo scendere in campo per la vittoria: partire con il piede giusto per noi è molto importante".

L'ex allenatore del Chievo non ha comunque le ambizioni: "Per Cagliari questo è un anno particolare, dobbiamo fare un gran campionato. Siamo forti e abbiamo tutto per dimostrarlo".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...