Roma-Ajax 1-1, le pagelle: Dzeko monumentale, Ibanez non trema

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

La Roma pareggia 1-1 con l'Ajax e si guadagna la semifinale di Europa League contro il Manchester United. Queste le pagelle della squadra di Paulo Fonseca.

Fonseca e Mancini | Paolo Bruno/Getty Images
Fonseca e Mancini | Paolo Bruno/Getty Images

PAU LOPEZ 5,5 - Con i piedi è sempre un dramma, poi esce in ritardo (e male) sul vantaggio di Brobbey

MANCINI 6 - Inizio farfallone con una brutta lettura difensiva errata, ma si riprende subito, almeno fino ad inizio ripresa quando si addormenta su Brobbey. A questo unisce qualche errore in impostazione, poi prende anche un giallo per proteste che gli farà saltare l'andata con lo United

CRISTANTE 6 - Primo tempo con poche macchie, ma insieme a Mancini ha sulla coscienza lo 0-1. Si riprende nel recupero, quando chiude tutti i varchi

IBANEZ 6,5 - Primo tempo con un paio di ottime coperture e due palloni regalati agli avversari, ma nella ripresa tiene a galla la retroguardia con 45' quasi perfetti

KARSDORP 5,5 - Nel primo tempo non può spingere, visto che deve occuparsi delle avanzate di Neres, ma quando lo fa i cross sono sballati. Da rivedere

VERETOUT 6 - Comincia con un inserimento e un gol, peccato fosse fuorigioco. Poi si abbassa - troppo - come i compagni e nel finale è costretto a spostarsi sulla fascia a sinistra

DIAWARA 6 - Provvidenziale a salvare su Klaassen, non perde la bussola nel dominio olandese

CALAFIORI 6,5 - Propositivo come gli altri, poi cala con l'aumentare dei giri del "motore" olandese fino a quando, grazie alla sua progressione, costruisce metà gol di Dzeko (DALL'80' VILLAR 6 - La sufficienza ha una sola spiegazione: da 2-3 calcioni al pallone vecchie maniere, finalmente)

PELLEGRINI 6 - Sciupa subito un'ottima occasione in avvio e si vede che non è in serata, ma è comunque il giocatore che si rende più pericoloso, gol a parte

MKHITARYAN 5 - Torna dal 1' e l'impatto non è dei migliori. C'era da aspettarselo vista l'assenza prolungata (DALL'86 PEDRO 4,5 - Potrebbe far firmare il gol della tranquillità, ma sbaglia il cross: sia mai)

DZEKO 7 - È in partita da subito, pressa e per poco non propizia due gol con due sponde. Nella ripresa firma il pesantissimo gol del pari (DALL' 80' MAYORAL 6,5 - Ingresso perfetto, fa quello che deve fare. Lotta e tiene palloni)

Segui 90min su Instagram