Roma al lavoro per sostituire Spinazzola: l'ipotesi Telles prende forma, contatti tra i giallorossi e lo United

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Con Spinazzola che sarà indisponibile a lungo tempo per la lesione al tendine d'Achille rimediata nel corso del match di Euro 2020 tra Italia e Belgio il 2 luglio scorso, in casa Roma è caccia aperta a un nuovo terzino sinistro che possa prendere il posto del giocatore classe '93 nativo di Foligno.

Leonardo Spinazzola | Matthias Hangst/Getty Images
Leonardo Spinazzola | Matthias Hangst/Getty Images

Secondo quanto riferito da Calciomercato.com il nome in cima alla lista della Roma è quello di Emerson Palmieri: sostituto di Spinazzola in azzurro, l'esterno italo-brasiliano di proprietà del Chelsea ha il contratto in scadenza nel 2022 e un valore di mercato attorno ai 15 milioni di euro circa. Non mancano tuttavia le alternative: una di queste porta ad Alex Telles del Manchester United.

Alex Telles | Clive Brunskill/Getty Images
Alex Telles | Clive Brunskill/Getty Images

Reduce da una stagione tutt'altro che positiva, il terzino brasiliano ex Porto è in cerca di riscatto e potrebbe valutare l'ipotesi trasferimento. Contrattualmente legato ai Red Devils fino al 2024, Telles ha un valore di mercato di 20 milioni di euro. La Roma vuole il giocatore in prestito con diritto di riscatto e se lo United darà il suo via libera l'operazione può decollare in breve tempo.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli