Roma, anche Gotze in corsa per il posto di Mkhitaryan

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Mkhitaryan ha detto addio alla Roma. Ora i giallorossi devono sostituire anche l'armeno e oltre a Isco si è aperta una pista a sorpresa. Quel Mario Götze che è stato accostato nelle ultime settimane soprattutto al Milan. Il tedesco, che ha compiuto oggi 30 anni, ha una clausola da appena 5 milioni e ha un amore per Roma da anni come dimostra il nome del figlio che si chiama appunto Rome. L'agente, oltre che al Milan, lo ha offerto anche a Tiago Pinto dopo la buona annata al Psv. L'ex centrocampista del Borussia Dortmund potrebbe sostituire Mkhitaryan che ha appena rifiutato il rinnovo con la Roma sposando l'Inter.

VALUTAZIONE - Pinto e Mourinho stanno valutando il suo profilo considerato anche lo stipendio alla portata da 3 milioni a stagione ridotto col Decreto Crescita. Il dubbio è appunto tra Gotze e Isco. Il tedesco dopo il famoso gol al Mondiale in finale con l'Argentina aveva visto la propria carriera compromessa dai tanti problemi fisici (un grave problema di salute legato al metabolismo, su tutti) e dall’incapacità di imporsi al Bayern Monaco. Nel 2017, il ritorno al Borussia Dortmund e, tre (deludenti) stagioni può tardi, la decisione di ripartire dall’Eredivisie. In Olanda, con la maglia del Psv Eindhoven, Gotze è rinato, trovando continuità e buone prestazioni (52 nell’ultima stagione con ben 12 reti e 11 assist all’attivo).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli