Florenzi operato, la Roma annuncia: "Rientro previsto tra 5 mesi"

La Roma si prepara ad affrontare in amichevole la Chapecoense: in campo dal 1' Florenzi ed il nuovo arrivato Schick.

Sembrava ad un passo dal rientro, e invece Alessandro Florenzi sarà costretto ad affrontare un vero e proprio calvario: il centrocampista della Roma si è nuovamente rotto il crociato anteriore del ginocchio sinistro, quello già operato.

E' stata dunque necessaria un'ulteriore operazione, effettuata nella giornata di oggi: "Alessandro Florenzi è stato sottoposto oggi ad intervento chirurgico di revisione artroscopica che ha confermato la rottura traumatica del neo-legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Il trapianto chirurgico è stato dunque sostituito con il tendine rotuleo del ginocchio destro.L'atleta osserverà alcuni giorni di degenza e dalla prossima settimana comincerà il percorso terapeutico stabilito con prognosi di mesi 5".

Florenzi tornerà dunque disponibile in tempo per l'inizio della preparazione a luglio, mentre per questa stagione ovviamente Spalletti dovrà fare a meno di lui.

Come noto, Florenzi si è procurato un nuovo infortunio nel corso di un allenamento svolto martedì scorso con la Primavera, una normale seduta di lavoro che doveva essere una delle ultime prima del ritorno in prima squadra.

Il professor Pier Paolo Mariani ha così commentato il nuovo infortunio dell'esterno romanista: "Il legamento era guarito, la sfortuna ha voluto che si rompesse di nuovo. Non c'è stato nessun recupero affrettato, i tempi erano quelli classici. Ora servirà un po' di tempo in più ma, grosso modo, il protocollo da seguire sarà sempre lo stesso"

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità