Roma beffata al 95': ko pesantissimo in Europa League

Amarissima beffa in Europa League per la Roma: i giallorossi perdono per 2-1 sul campo del Borussia Monchengladbach, che trova il gol vittoria solo al 95' e ora appaia la squadra di Paulo Fonseca a quota 5 punti nel girone. Sono proprio i tedeschi al secondo posto dietro al Basaksehir (capolista a 7), a causa dei risultati negli scontri diretti.

La Roma fatica nel primo tempo, crea una sola occasione con Pastore mentre i padroni di casa sfiorano il gol almeno tre volte e poi lo trovano al 34' con la complicità di Federico Fazio: è lui a deviare nella sua porta un cross di Thuram dalla sinistra.

Nel secondo tempo la Roma cambia marcia: Dzeko è un trascinatore, Pastore è particolarmente ispirato. Ma è proprio Fazio a farsi perdonare trovando il pareggio al 64': un perfetto intervento in spaccata su punizione di Kolarov.

La Roma potrebbe anche vincere, ma Kluivert spreca una colossale occasione. E nel finale i giallorossi si chiudono e vengono puniti da Thuram, che al 95' incorna in rete su assist sempre di testa di Plea, appena entrato in campo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...