Roma, clean sheet europeo in trasferta: non succedeva da febbraio 2017

La Roma tiene la porta inviolata contro l'Istanbul Basaksehir: l'ultimo clean sheet europeo in trasferta risaliva a febbraio 2017 (0-4 al Villarreal).
La Roma tiene la porta inviolata contro l'Istanbul Basaksehir: l'ultimo clean sheet europeo in trasferta risaliva a febbraio 2017 (0-4 al Villarreal).

Lo 0-3 sul campo dell'Istanbul Basaksehir avvicina la Roma ai sedicesimi di finale di Europa League: per la matematica certezza del passaggio del turno basterà pareggiare all'Olimpico contro un Wolfsberger già eliminato con una giornata d'anticipo.

Risultato in terra turca importante anche per una motivazione di natura statistica: dopo oltre due anni e mezzo, infatti, i giallorossi sono riusciti a tenere la porta inviolata in una trasferta europea.

L'ultimo clean sheet lontano da Roma prima di quello odierno era datato 16 febbraio 2017: 0-4 al Villarreal nell'andata dei sedicesimi di Europa League (segnarono Emerson Palmieri e Dzeko con una tripletta).

Da quel giorno mai uno 'zero' alla casella 'goal subiti' in uno stadio che non sia l'Olimpico e pesanti imbarcate (basti pensare alle goleade di Barcellona e Liverpool di due stagioni fa). Fonseca non può che augurarsi che questo sia l'inizio di una netta inversione di tendenza.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...