Roma, Dzeko 'dice' 33: Edin nella storia giallorossa, nessuno come lui in una sola stagione

Dzeko entra a pieno titolo nella storia della Roma: 33 goal stagionali, nessuno prima d'ora è riuscito a raggiungere un tale score coi giallorossi.

Il secondo posto in campionato della Roma porta indiscutibilmente la firma di Edin Dzeko . Il bomber bosniaco nella stagione in corso, dopo le delusioni del 2015-2016, è letteralmente esploso, tornando l'attaccante infallibile ammirato con le maglie di Wolfsburg e Manchester City .

Con la doppietta messa a segno contro l' Empoli Dzeko è salito a quota 23 goal in Serie A (solo nel 2008-2009 ha fatto meglio, arrivando a quota 26 con il Wolfsburg ): i goal sono complessivamente 33, prendendo in considerazione anche gli 8 centri in Europa League ed i 2 in Coppa Italia . Uno score che lo fa entrare di diritto nella storia della società giallorossa: nessuno prima d'ora con la maglia dei capitolini è riuscito a raggiungere un tale numero di segnature nel corso di una singola stagione.

18 di destro, 13 di sinistro, due di testa, 16 allo stadio Olimpico: nessun attaccante nei cinque maggiori campionati europei ha segnato di più davanti al proprio pubblico in stagione.

La speranza per il popolo della Lupa è che Edin possa continuare in questo modo fino alla fine della stagionre regolare. C'è da conquistare l'accesso diretto alla Champions League (con il secondo posto finale) e magari anche la Coppa Italia (c'è da ribaltare il 2-0 della gara di andata contro i cugini della Lazio): la vittoria di un trofeo consentirebbe la permanenza dell'allenatore che ha voluto insistere con lui, avendo ragione sugli scettici: Luciano Spalletti.

A proposito di Spalletti si è così espresso a fine partita: "Sono molto contento del fatto che la squadra abbia conquistato i 3 punti, anche se abbiamo fatto una partita normale, forse pensando alla prossima contro la Lazio. Di sicuro contro i biancocelesti sarà una partita molto difficile, non è da tutti riuscire a recuperare un risultato di 2-0 sfavorevole della gara di andata. Futuro Spalletti? Dovete chiedere a lui. Forse va via anche se vinciamo,>

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità