Roma, Dzeko guarda al futuro: "Ho davanti altre 2 stagioni ad alto livello"

Dal ritiro della Bosnia, il centravanti della Roma Edin Dzeko parla della sua carriera: "Una delle migliori stagioni, ho davanti altri 2 anni al top".

Questa sera guiderà l'attacco della Bosnia nell'amichevole contro l'Albania, e a breve sua moglie Amra gli regalerà il secondo genito, che sarà un maschietto. Per Edin Dzeko una stagione da incorniciare, che ha segnato la sua rinascita con tanti goal (ben 31 in 42 gare giocate complessivamente) e partite di alto livello.

Ad ammetterlo è lo stesso centravanti della Roma, che intervenuto ai microfoni dell'emittente croata 'Nova TV', si è anche sbilanciato sul suo futuro.

"Questa è una delle mie stagioni migliori, - ha dichiarato il bosniaco - ho 31 anni e penso di averne davanti altre due ad alto livello".

Nonostante abbia recentemente ricevuto il diploma UEFA B, la panchina può dunque attendere. "Poi continuerò - ha spiegato ancora Dzeko - per raggiungere tutti i miei obiettivi".

Infine un pensiero personale sul capitano giallorosso Francesco Totti: "Nonostante il grande successo mondiale non si considera speciale o migliore degli altri, - ha affermato Dzeko - è una persona abbastanza semplice".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità