Roma, ecco i tre osservati "speciali" di Mourinho a Euro 2020

·1 minuto per la lettura

Mancano pochi giorni al calcio di inizio di Euro 2020. Venerdì 11 giugno saranno Italia e Turchia ad inaugurare la manifestazione all'Olimpico di Roma, proprio lo stadio che vedrà il ritorno di José Mourinho in Serie A. E il tecnico portoghese, ora giallorosso, guarderà con ancora più interesse gli Europei, valutando tre calciatori che torneranno a Trigoria dopo i rispettivi prestiti: si tratta di Robin Olsen (Svezia), Alessandro Florenzi (Italia) e Cengiz Under (Turchia).

Olsen nell'ultima esperienza all'Everton | Pool/Getty Images
Olsen nell'ultima esperienza all'Everton | Pool/Getty Images

Il destino del portiere svedese, portato alla Roma da Monchi, è cambiato nel giro di pochi giorni dopo l'addio all'Everton di Carlo Ancelotti, principale fautore dell'operazione che lo ha portato a "Goodison Park". I Toffees hanno annunciato che non riscatteranno Olsen dal prestito e tornerà a Roma in attesa di un'altra cessione, visto che anche José Mourinho, oltre ogni ragionevole dubbio, non punterà su di lui.

Alessandro Florenzi | Claudio Villa/Getty Images
Alessandro Florenzi | Claudio Villa/Getty Images

Più complicata la situazione che riguarda Alessandro Florenzi, di ritorno dal Paris Saint Germain. L'esterno aveva lasciato la Capitale a causa di Paulo Fonseca, che non lo vedeva titolare. Ma con Mourinho le cose potrebbero cambiare, anche se al momento Rick Karsdorp è inamovibile sulla fascia destra. È molto probabile che Florenzi venga inserito come pedina di scambio in qualche trattativa.

Jose Mourinho | PETER POWELL/Getty Images
Jose Mourinho | PETER POWELL/Getty Images

L'ultimo osservato speciale è Cengiz Under, reduce da una esperienza da dimenticare al Leicester. Il turco potrebbe tornare utile da esterno d'attacco nel 4-2-3-1 di Mourinho, che potrebbe provare a recuperarlo anche a causa dell'assenza di offerte, almeno fino ad ora.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli