Roma, Florenzi può salutare già a gennaio: nuovi club sul capitano giallorosso

Omar Abo Arab

In casa Roma c'è una situazione che sta diventando sempre più complicata. Tiene banco il "caso" Alessandro Florenzi che, dopo essere stato impiegato con il contagocce da mister Paulo Fonseca, ha perso il posto da titolare venendo scavalcato da Spinazzola, ma non solo: il tecnico giallorosso lo ha relegato momentaneamente al "ruolo" di terza scelta, anche dopo Santon.


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

C'è stato un colloquio tra Fonseca e Florenzi dai contenuti rimasti segreti, ma il portoghese ha assicurato in più di una occasione come il capitano della Roma sia una opzione possibile in ogni partita: alle parole non sono seguiti i fatti, viste le tante, troppe panchine consecutive. E ora Florenzi ha incominciato a interrogarsi sul suo futuro, dopo il solo 571 minuti accumulati finora.

AS Roma v Atalanta BC - Serie A
AS Roma v Atalanta BC - Serie A


La Repubblica svela che il terzino giallorosso potrebbe chiedere di essere ceduto già nella sessione di mercato di gennaio. Sono tante le squadre alla finestra, tra cui l'Inter di Antonio Conte, con cui in Nazionale ha vissuto grandi momenti. Il suo procuratore Alessandro Lucci, dopo la sosta, incontrerà Petrachi per discutere del futuro di Florenzi e cercare di capire se ci siano i margini per una permanenza nella Capitale oppure bisognerà dirsi addio.

Oltre all'interesse dei nerazzurri, il giornalista della Gazzetta dello Sport Nicolò Schira, ha spiegato che sul giocatore ci sarebbero anche Sampdoria e Cagliari, disposte ad accoglierlo a gennaio in prestito.

90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.

Potrebbe interessarti anche...