Roma, Fonseca conferma: "Cerchiamo un difensore che migliori la rosa"

Goal.com
La Roma pareggia 3-3 con il Genoa. Fonseca al termine del match: "Abbiamo fatto bene in avanti, ma non c'è stato equilibrio con la difesa".
La Roma pareggia 3-3 con il Genoa. Fonseca al termine del match: "Abbiamo fatto bene in avanti, ma non c'è stato equilibrio con la difesa".

Dopo un precampionato positivo, la Roma di Paulo Fonseca inizia la sua stagione ufficiale con l'impegno casalingo della prima giornata di Serie A contro il Genoa. Il tecnico portoghese è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara, commentando con positività la permanenza di Dzeko.


"Sono molto felice della sua permanenza, ho sempre creduto che sarebbe rimasto con noi e che avrebbe rinnovato. Edin è un giocatore fondamentale per la Roma".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Quanto alla sfida contro il Genoa, l'allenatore giallorosso ha fiducia nella sua squadra.

"La squadra è cresciuta durante il precampionato e sta crescendo ancora. C'è ancora tanto lavoro da fare, ma siamo preparati. Sono convinto che siamo una squadra forte che può dare tante soddisfazioni ai suoi tifosi. Per questo non ho bisogno di fare alcuna scommessa su di me". 

Il calciomercato che chiuderà il 2 settembre potrebbe portare in rosa un altro difensore.

"Cerchiamo un difensore centrale che migliori la rosa e non è facile. Mancini é giovane ed era abituato a un altro sistema difensivo ma sta crescendo bene, sono soddisfatto. Domani però giocheranno Fazio e Jesus. Se sono disposto a cedere Riccardi? Nessuno mi ha parlato di questa possibilità. Tutti ripongono grande fiducia in lui, è un ragazzo di talento, anche se devo conoscerlo meglio“.

In uscita sembra esserci invece Patrik Schick, ma Fonseca non esclude la sua permanenza in giallorosso. 

"Schick? Ci sono calciatori che necessitano più tempo per adattarsi a quello che richiedo, ma domani sarà convocato. Sono pienamente soddisfatto della rosa a disposizione, hanno risposto tutti molto bene. Tra i centrocampisti Cristante ha fatto un grandissimo precampionato ed é quello che ha assimilato meglio le mie idee. Pellegrini e Diawara sono arrivati più tardi ma stanno rispondendo bene, Veretout è ancora un po’ indietro fisicamente. Zaniolo? Giocatore forte, di grande qualità, che diventerà uno dei migliori in Italia. Ma ha ancora bisogno di crescere, soprattutto tatticamente".

Quanto alla sua idea di calcio, Fonseca ha le idee chiare.

"Vincere non mi basta, voglio una squadra dominante, che tenga il possesso palla e giochi vicino all'area avversaria. Cercheremo di attuare sempre questo sistema, tranne quando giocheremo contro squadre forti che ci costringeranno a difenderci di più. Il Genoa è una squadra forte, abile nelle ripartenze. Sono convinto che la squadra darà una risposta positiva".

L'allenatore portoghese non teme l'impatto con la Serie A e crede che al bel gioco seguiranno i risultati positivi.

"Spero di restare alla Roma a lungo. Come tutti gli allenatori, so che sarò giudicato dai risultati, ma sono convinto che la squadra farà bene".

Potrebbe interessarti anche...