Roma, Fonseca: "Mancini torna in difesa, Pastore non convocato"

Paulo Fonseca annuncia anche tutti i giocatori disponibili e indisponibili: "Pastore, Spinazzola e Mkhitaryan non ci saranno, Under e Pellegrini sì".
Paulo Fonseca annuncia anche tutti i giocatori disponibili e indisponibili: "Pastore, Spinazzola e Mkhitaryan non ci saranno, Under e Pellegrini sì".

A due settimane dal k.o. contro il Parma, la Roma torna in campo contro il Brescia per riprendere la caccia alla zona Champions League dopo la settimana di pausa e di recupero per diversi acciaccati.


Paulo Fonseca ha presentato la gara in conferenza stampa, mettendo in guardia i suoi giocatori sul Brescia.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Mi aspetto una partita difficile contro il Brescia, anche se hanno cambiato allenatore e sono in un momento difficile. Ho visto le partite contro Napoli e Inter e sono un'ottima squadra".

L'allenatore della Roma poi si lancia in una descrizione approfondita su tutti i suoi giocatori, o quasi.

"Mancini è un difensore centrale, tornerà a giocare nella sua posizione, è una cosa normale. Dzeko in calo di forma? Per me non è fondamentale che segni, perché gioca sempre bene, segnerà nella prossima partita. Under sta bene, è pronto per giocare, non c'è nessun problema".

"La formazione? C'è tempo ancora. Florenzi sarà titolare? Io scelgo in base alla mia testa, non scelgo in base alle nazionali o ai giornali. Se ritengo che Florenzi deve giocare da titolare, lo farà".

"Spinazzola non è pronto, ha iniziato a lavorare solo due giorni fa. Mkhitaryan sta nella parte finale del suo programma di recupero, ha lavorato con noi per tre giorni ma non è pronto per questa partita. Saranno pronti per la prossima gara ancora. Pastore ha avuto una contusione all'anca, oggi con il medico abbiamo deciso che sarà fuori dalla sfida contro il Brescia. Pellegrini invece è pronto per giocare".

Non ci saranno quindi tre pezzi importanti della squadra, ma anche una novità importante come Lorenzo Pellegrini. In attesa che anche Under, forse già da domani, riesce a cominciare la partita dal primo minuto.

Potrebbe interessarti anche...