Roma frenata all'Olimpico dal CSKA Sofia

·1 minuto per la lettura

La Roma frena nella seconda giornata di Europa League. I giallorossi non vanno oltre lo 0-0 all'Olimpico contro il CSKA Sofia. La squadra di Fonseca non riesce a sfondare contro i bulgari: nel primo tempo Mkhitaryan colpisce una traversa. Nella ripresa dentro Pedro e Dzeko: la Roma inizia un lungo assedio che però si rivela infruttoso. Dzeko si avvicina alla rete in più occasioni, la più grande all'87' quando manca il tap-in da pochi passi: un gol divorato. I bulgari in contropiede hanno le loro chance con Sankharé e Sowe, ma Lopez fa buona guardia. Dopo questo risultato, i capitolini restano primi nel girone insieme al Cluj a quota 4 punti.