Roma, futuro Spalletti in bilico: Mancini presente al 'Dall'Ara'

Roberto Mancini torna ad allenare una squadra estera: il tecnico è stato fotografato con il CEO di Gazprom, proprietaria dello Zenit San Pietroburgo.

Uno 0-3 netto e che non ha lasciato spazio a repliche, utile per tornare a -6 dalla capolista Juventus: la Roma non molla la presa sui rivali bianconeri ed è pronta a giocarsi le residue chances di arrivare allo Scudetto in queste ultime sette giornate di campionato.

Per i giallorossi il campionato è l'ultima possibilità di non restare con le mani vuote in questa stagione, essendo stati eliminati sia in Coppa Italia che Europa League: un bel problema per il tecnico Luciano Spalletti che ha più volte fatto capire di essere pronto a lasciare in caso di nessun trofeo conquistato.

Le voci sul futuro del tecnico toscano sono molteplici, alimentate anche dalla presenza allo stadio 'Dall'Ara' di Bologna di uno dei possibili candidati per la sua successione: quel Roberto Mancini lasciatosi malissimo in estate con l'Inter ed ora libero sul mercato.

All'allenatore di Jesi non dispiacerebbe allenare quelli che per anni sono stati i suoi rivali per lo Scudetto durante i suoi trascorsi in nerazzurro: dopo il 28 maggio ne sapremo sicuramente di più, intanto il 'Mancio' osserva quella che potrebbe essere la sua prossima sfida.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità