Roma-Juventus, goal e infortunio: Demiral sostituito e in stampelle

A poche ore dall'infortunio rimediato in Roma-Juventus, Merih Demiral si espone sui social: "Potete star certi che tornerò più forte di prima".
A poche ore dall'infortunio rimediato in Roma-Juventus, Merih Demiral si espone sui social: "Potete star certi che tornerò più forte di prima".

Dalla gioia al dolore in pochi minuti. Olimpico, Roma. Juventus corsara nei primi dieci minuti grazie al goal di Cristiano Ronaldo su rigore e al vantaggio messo a segno dal nuovo titolarissimo bianconero Merih Demiral, costretto ad uscire poco dopo per infortunio. Che sembrerebbe abbastanza grave.

Demiral ha riportato una distorsione al ginocchio sinistro dopo essere ricaduto male in seguito ad uno stacco di testa. Grande preoccupazione da parte del giocatore turco e da parte dello staff bianconero, ma dopo la paura iniziale l'ex Sassuolo ha anche provato a rimanere in campo.

Per sicurezza, però, la Juventus e lo stesso Demiral hanno scelto per la sostituzione, visto il forte dolore provato. Ha zoppicato un po', tentando di rimanere in campo, con De Ligt pronto ad entrare ma per qualche secondo dubbioso sull'ingresso o meno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Alla fine dentro De Ligt e fuori Demiral. Nei prossimi giorni il responso medico, con la Juventus che incrocia le dita e che farà fare al suo numero 28, uscito dall'Olimpico in stampelle, i classici test clinici domani al J Medical. Il giovane difensore classe 1998 è stato tra i migliori interpreti di Madama nelle ultime settimane e un suo grave infortunio portrebbe i bianconeri nuovamente a rivoluzionare il mercato.

Sarri, non sembra fiducioso:

"Demiral ha una distorsione e non sarà nota fino a domani mattina. La sensazione è di un infortunio serio".

De Ligt sembra aver perso il posto da titolare, ma potrebbe tornare imprescindibile a seconda dei tempi di recupero di Demiral. Prima della gara contro la Roma, il ds Paratici aveva escluso la partenza di Rugani, ora ancor più blindato dalla società bianconera in seguito al k.o del 21enne centrale.

Sicuramente sarà Rugani ad essere titolare in Coppa Italia contro l'Udinese, resta da capire chi sarà al suo fianco: probabile riposo per Bonucci, con De Ligt possibile compagno del giocatore italiano. Si vedrà nei prossimi giorni, con match previsto per il prossimo mercoledì.

Potrebbe interessarti anche...