Roma-Lille, ultima curva per Celik: accordo vicino. E spunta pure Veretout

Pochi dubbi ormai. Sarà quasi certamente Mehmet Zeki Çelik il prossimo terzino destro della Roma, il giocatore che si alternerà con Karsdorp su una fascia che necessita almeno di un’alternativa. I passi in avanti tra Roma e Lille per definire il matrimonio sono importanti. Il venticinquenne turco ha trovato da qualche settimana l'accordo con la Roma per un quinquennale a due milioni di euro netti a stagione, ora la dirigenza giallorossa e il Lille stanno parlando del suo passaggio in giallorosso.

CIFRE - Visto il contratto in scadenza nel 2023 la Roma è riuscita ad abbassare notevolmente il costo del giocatore che dovrebbe essere definito intorno ai 7,5 milioni più bonus. Il giusto punto di incontro tra la richiesta del Lille (9) e l’offerta iniziale della Roma (6). Entro il week end andrà in programma un nuovo incontro tra le parti per riuscire a trovare l'accordo definitivo ma l’annuncio potrebbe slittare a dopo il 30 giugno per questioni di bilancio. Si potrebbe parlare anche di Veretout, giocatore gradito al Lille soprattutto in caso di arrivo di Fonseca in panchina. Operazione slegata da quella di Celik. Di fatto il turco si sente già un giocatore della Roma tanto da averne parlato anche con il suo ex tecnico Kosukavak.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli