Roma, missione Europa League compiuta: 2-0 al Cluj e passaggio del turno

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

La Roma supera 2-0 in trasferta il Cluj e si guadagna matematicamente il passaggio al prossimo turno di Europa League.

Nella nebbia di Cluj-Napoca i primi 25' sono a tinte giallorosse, ma solo per quanto riguarda la gestione del pallone, visto che di occasioni vere e proprie, eccetto una punizione guadagnata da Calafiori e calciata da Pellegrini sul secondo pale, non ce n'è stata nessuna. Al 26', però, è il Cluj a farsi pericolosissimo con un colpo di testa di Debeljuh che non inquadra la porta. La Roma si rivede con un paio di belle combinazioni targate Spinazzola-Pellegrini per Borja Mayoral, chiuso in corner. Lo spagnolo ha una buona occasione al 31' imbeccato da Diawara, ma il suo tiro da posizione defilatissima trova pronto Balgradean. È l'occasione più nitida di un primo tempo che termina 0-0.

L'esultanza dopo l'1-0 giallorosso | Mircea Rosca/MB Media/Getty Images
L'esultanza dopo l'1-0 giallorosso | Mircea Rosca/MB Media/Getty Images

La ripresa comincia con un bel triangolo Carles Perez-Bruno Peres, ma il brasiliano sbaglia la misura del cross e vanifica una possibile azione pericolosa passandola al portiere. Il vantaggio della Roma arriva al 48': Debeljuh devia nella propria porta una punizione calciata dal neo entrato Veretout, è 0-1. Lo stesso attaccante del Cluj poco ci dopo ci prova dal limite, Pau Lopez blocca senza patemi.

Al 61' i giallorossi sfiorano il raddoppio con una bella girata di Borja Mayoral, ma Balgradean si oppone ancora, anche se non può nulla sul rigore trasformato da Veretout (concesso per fallo dello stesso portiere su Mkhitaryan) che vale lo 0-2. Il terzo gol se lo mangia Bruno Peres dopo un gran servizio filtrante del giovane Milanese: il brasiliano spara alle stelle da pochi metri. Nel resto della gara c'è tempo per l'esordio di un altro Primavera, il difensore Tripi, ma non succede più nulla di eclatante: la Roma vince e passa matematicamente il girone, anche se ora bisognerà vedere se da prima o seconda in classifica.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.