Roma, Nainggolan già in clima derby: "Su sei giocati ne ho perso solo uno"

Ospite dello 'Szczesny show', Radja Nainggolan si lega alla Roma: "Mi piacerebbe restare per i prossimi 5 anni. Sono rimasto per una scelta di vita".

Questa stagione è già da record per Radja Nainggolan, uno dei punti di forza della Roma: il centrocampista belga ha già messo a segno 10 reti, cifra che mai era riuscito a raggiungere in un singolo campionato durante la sua carriera.

La rete arrivata contro il Pescara non ha fatto altro che confermare la forza di uno dei migliori centrocampisti della Serie A e non solo, che domenica si troverà ad affrontare la Lazio in quello che si appresta ad essere uno dei derby più sentiti degli ultimi anni.

Intervistato da 'Premium Sport', Nainggolan ha espresso ottimismo per la sfida contro i cugini laziali: "Il derby sarà come sempre una gara sentita e tirata. Su sei giocati ne ho perso solo uno, purtroppo quello più importante: speriamo di ottenere un buon risultato".

Per i giallorossi un finale di stagione rovente dove incontreranno anche Milan e Juventus: "Pensiamo ad una gara alla volta, ora c'è il derby e non dobbiamo farci distrarre da altro. Ogni partita ha la sua difficoltà ma noi le prepareremo tutte con grande serenità".

Sulla polemica Dzeko-Spalletti: "Edin ci teneva a segnare almeno un goal per rafforzare il suo primato nella classifica cannonieri ed un po' capisco la sua amarezza, anche se ci sono delle scelte che vanno rispettate".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità