Roma-Napoli, Zaniolo e Veretout portano la squadra alla vittoria

Roma Napoli partita
Roma Napoli partita

Una Roma-Napoli caratterizzata dai fischi assordanti della Curva Sud che hanno anche causato una sospensione della partita al 68′. A vincere il match è stata la squadra di Fonseca che giocava in casa, che ha battuto il Napoli per 2-1.

Partita Roma-Napoli

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Già al primo minuto sono arrivati i fischi dei tifosi romani per Manolas, non perdonato per l’addio della scorsa estate 2019. Il calciatore greco, dopo aver indossato per cinque anni la maglia giallorossa, ha infatti deciso di passare allo storico rivale.

Il primo tempo è stato segnato da diversi tiri in porta da parte della Roma, mentre il Napoli tentava di prendere le misure della squadra avversaria. Al 19′ arriva il primo goal da parte di Zaniolo che porta la squadra in vantaggio, e al 25′ l’arbitro Rocchi conferma un calcio di rigore dopo il fallo di Callejon. Tirato da Kolarov, viene però parato da Meret.

Segue dunque la rimonta del Napoli, che nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo ha tentato più volte di centrare la porta, senza però mai riuscirci. Il secondo tempo inizia con un altro rigore per la squadra giallorossa, dopo il cross di Pastore che sbatte contro il braccio di Mario Rui. Questa volta Meret non ha scampo: Veretout tira in porta e non sbaglia mira, portando la Roma ad un vantaggio di 2-0.

Intanto iniziano a farsi sentire cori ritenuti offensivi dallo speaker dell’Olimpico, che invita i tifosi a interromperli minacciando la sospensione della gara. Cosa che trova effettivamente concretizzazione al 68′. Dopo due minuti i cori si spengono e la partita può finalmente ripartire, con un immediato goal di Milik, che accorcia le distanze dal punteggio avversario.

Al 77′ arriva il primo cartellino giallo della sfida ed è per Kluivert, che ha urtato con una mano Di Lorenzo. Ne seguono altri due all’88’ per Spinazzola e Milik e uno al 93′ per Under. Sei i minuti di recupero concessi dall’arbitro, durante i quali il Napoli tenta in tutti i modi un pareggio ma la partita si conclude con un 2-1 per la Roma.

Potrebbe interessarti anche...