Roma, nuovi fondi da parte dei Friedkin

Getty Images

La famiglia Friedkin, proprietaria della Roma, ha deciso di investire altri 92 milioni di euro nella società giallorossa. Si è così completata l'operazione di rifinanziamento del club, che ha portato all'estinzione totale del bond con il rimborso di 267 milioni di euro del debito in scadenza nel 2024.

L'operazione della famiglia Friedkin ha così l'obiettivo di abbassare l'indebitamento della società Roma. Il tutto è stato possibile grazie anche all'apporto di investitori privati americani per una cifra vicina ai 175 milioni di euro. La restante parte, appunto di 92 milioni, verrà coperta dai texani.