Roma, reintegrato Bruno Peres: Fonseca valuterà il brasiliano

Appena reintegrato in rosa, Bruno Peres rimane sotto osservazione da parte di Petrachi: "Deve ritrovare quell'umiltà che ultimamente aveva perso".
Appena reintegrato in rosa, Bruno Peres rimane sotto osservazione da parte di Petrachi: "Deve ritrovare quell'umiltà che ultimamente aveva perso".

Il 2019 della Roma si è concluso con un crescendo di prestazioni: Fonseca ha convinto squadra, società e tifosi, diventando l'autentico leader della compagine giallorossa. 

Mentre il club capitolo è già al lavoro per preparare la sfida di campionato col Torino, è proprio un ex granata ad essere rientrato nella Capitale: Bruno Peres, infatti, è stato reintegrato nella rosa giallorossa dopo la fallimentare esperienza in Brasile, dove si è diviso fra San Paolo Sporting Recife. Come riporta il 'Corriere dello Sport', nei prossimi giorni il terzino brasiliano cercherà di convincere Fonseca ad aggregarlo in maniera definitiva alla rosa.

Per l'allenatore lusitano si potrebbe trattare di un'altra freccia da aggiungere alla propria faretra. Bruno Peres non è più riuscito a ritrovare la continuità di prestazioni con cui si era contraddistinto nelle due stagioni con il Torino ed, a 29 anni, questo ha la sensazione di essere l'ultimo grande treno per la carriera del brasiliano. Il primo rinforzo della Roma, potrebbe essere Bruno Peres.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...