Roma, rimonta a Verona allo scadere e quarto posto

Getty Images

La Roma vince una partita difficile contro l'Hellas Verona, grazie a una rimonta che si è conclusa col risultato finale di 3-1 per i giallorossi. I ragazzi di Mourinho, a una settimana dal derby, superano i rivali della Lazio in classifica e conquistano il quarto posto.

Il Verona passa in vantaggio con Dawidowicz, ma dopo aver segnato il polacco si fa espellere per un brutto intervento su Zaniolo. Con l'aiuto del Var, l'arbitro prende la decisione definitiva e i padroni di casa restano in 10 fino al termine del match. Propio Zaniolo pareggia i conti nei minuti di recupero del primo tempo, consentendo ai compagni di squadra di tornare negli spogliatoi più sereni.

Nella ripresa, la Roma spinge ma riesce a trovare il 2-1 soltanto all'88' con Volpato, che segnò anche nella passata stagione ai gialloblu. Rete del definitivo 3-1 di El Shaarawy. Una vittoria importante per gli uomini di Mourinho dopo il ko col Napoli, in attesa della settimana più complicata della stagione tra Europa League e derby.