Roma, rimpianto El Shaarawy: "Quei 4 goal presi all'andata..."

Stephan El Shaarawy spiega a Sky cosa è mancato per la rimonta: "Solo il terzo goal... Ci credevamo molto in questa Europa League".

"C'è poco da recriminare, se non per la partita d'andata: troppi quattro goal presi...". Stephan El Shaarawy, intervenuto a 'Sky' al termine di Roma-Lione, non ha peli sulla lingua: la squadra ha dato tutto ma il compito era davvero improbo.

"Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, è mancato solo il terzo goal. Si è vista una grande prestazione, ma purtroppo non è bastato", sospira l'attaccante giallorosso, subentrato a Bruno Peres al minuto 59.

Un ingresso, quello di El Shaarawy, che ha portato fortuna (78 secondi dopo la Roma ha trovato il 2-1) e che ha rivitalizzato la manovra. "Di positivo c'è la vittoria, di negativo il mancato passaggio del turno, ci credevamo molto in questa Europa League. Ora dobbiamo concentrarci sul campionato e tentare la rimonta contro la Lazio in Coppa Italia".

Secondo El Shaarawy la serata odierna non ridimensiona il valore di questa Roma: "C'è stato qualche passo falso, ma solo nell'ultimo periodo. La squadra è valida, dallo scorso anno fino a gennaio ha sfoderato una serie di grandi partite. Dobbiamo ripartire da questa vittoria, siamo ottimisti per il finale di stagione".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità