Roma, rispunta Dalot: la formula per gennaio

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Non solo Henrics, Pedersen e Bereszynski. Per la fascia la Roma pensa ancora a Diogo Dalot. "Considerata l’età, è il miglior terzino destro in circolazione e avrà un grande futuro qui con noi al Manchester United. Ha talento e ha tutto per diventare un grande”, disse Mourinho il giorno dopo il suo acquisto dal Porto.

Aveva 19 anni e giocò 16 partite con lo Special One in panchina. Ora ne ha 22 e tanta voglia di giocare di più anche per non perdere il Mondiale in Qatar. Per questo la Roma con Tiago Pinto sta studiando la strategia per prenderlo in prestito con diritto di riscatto a gennaio. Dalot rappresenterebbe ben più di un’alternativa a Karsdorp e ha quelle caratteristiche che cerca Mourinho.

Segui la Serie A TIM su DAZN. Attiva ora

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli