Roma, sarà addio con De Rossi? Il rinnovo si complica

La proposta di rinnovo annuale della Roma non sembra allettare Daniele De Rossi: Juventus, Inter e Milan restano alla finestra.

Si mette in salita la strada che porta al rinnovo di Daniele De Rossi con la Roma: 'Capitan Futuro' è in scadenza di contratto il prossimo giugno con la società giallorossa e da Trigoria non arrivano di certo segnali incoraggianti per una prosecuzione del rapporto.

Secondo quanto riportato da 'Il Corriere dello Sport', ci sarebbe un intoppo nella trattativa tra la società capitolina ed il giocatore, poco convinto della proposto di rinnovo annuale ricevuta.

Evidentemente De Rossi vorrebbe un prolungamento più corposo, convinto di poter dare ancora tanto alla causa giallorossa: finora ha collezionato 33 presenze in stagione, in cui ha evidenziato un'ottima condizione fisica.

Vigili su questa vicenda restano Juventus, Inter e Milan, intenzionate ad inserirsi qualora non arrivi l'accordo sulla durata del contratto di De Rossi con la Roma.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità