Roma sul campo del Sassuolo: vincere per blindare il quarto posto

Goal.com
Trasferta insidiosa per la Roma che farà visita al Sassuolo nell'anticipo serale del 22esimo turno: una vittoria rafforzerebbe il quarto posto.
Trasferta insidiosa per la Roma che farà visita al Sassuolo nell'anticipo serale del 22esimo turno: una vittoria rafforzerebbe il quarto posto.

Il pari nel derby ha lasciato l'amaro in bocca per le tante occasioni create e il dominio del gioco non sfociato nel goal: la Roma avrebbe con ogni probabilità meritato di vincere contro la Lazio, ma è già tempo di guardare al prossimo impegno che non sarà dei più semplici.

La trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo si preannuncia colma di insidie per la truppa guidata da Paulo Fonseca, che non effettuerà stravolgimenti degni di nota nella formazione titolare.

Santon si posizionerà a destra dopo l'addio di Florenzi, ceduto al Valencia; sull'out opposto è ballottaggio serrato tra Spinazzola e Kolarov, con il primo che potrebbe prevalere per un posto dal primo minuto. Cristante e Veretout faranno da cerniera tra la difesa e la trequarti, dove Ünder, Pellegrini e Kluivert agiranno da rifinitori per l'unica punta Dzeko.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

4-2-3-1 anche per De Zerbi: Caputo terminale offensivo di riferimento, alle sue spalle Djuricic dovrebbe sostituire l'acciaccato Traorè. Mediana con Obiang e Locatelli e orfana di Duncan, passato alla Fiorentina, mentre Ferrari è pronto a tornare al suo posto al centro della retroguardia dopo aver smaltito la distorsione alla caviglia.

Con una vittoria la Roma salirebbe a 42 punti, tenendo a debita distanza dal quarto posto l'Atalanta, lontana appena un punto. Sassuolo a +8 sulla zona retrocessione e in una posizione relativamente tranquilla al momento.

Queste le probabili formazioni di Sassuolo-Roma:

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Smalling, Mancini, Spinazzola; Cristante, Veretout; Ünder, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

Potrebbe interessarti anche...