Roma sulle tracce di Tiquinho: piace a Fonseca

Goal.com

Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato del desiderio di Paulo Fonseca di tornare ad allenare Marcos Antonio, suo pupillo allo Shakhtar Donetsk: ma lui non è l'unico brasiliano ad essere finito tra i desiderata del tecnico portoghese.

Come riportato da 'A Bola', Fonseca ha individuato l'attaccante che fa al caso suo: si tratta di Tiquinho Soares, classe 1991 punta di diamante del Porto.

Tiquinho ha doti da realizzatore puro che lo hanno portato a segnare 16 goal in stagione, solo sette in meno dei 23 dell'annata precedente in cui punì proprio la Roma nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

Il contratto con il Porto scade nel 2021 e, almeno fino a quella data, chi vorrà Tiquinho dovrà sborsare i 40 milioni previsti dalla clausola rescissoria: cifra elevata che spaventa i giallorossi, costretti magari ad un sacrificio per regalare a Fonseca l'attaccante di cui ha bisogno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...