Roma, tentativo per Shaqiri: chiesto il prestito, no del Liverpool

La Roma ha chiesto in prestito l'ex interista Shaqiri, senza spazio al Liverpool, per sostituire Zaniolo: i Reds non hanno accettato di privarsene.
La Roma ha chiesto in prestito l'ex interista Shaqiri, senza spazio al Liverpool, per sostituire Zaniolo: i Reds non hanno accettato di privarsene.

La prima reazione della Roma è stata di sconforto. La seconda, ha portato a un ragionamento a mente fredda: Nicolò Zaniolo andrà sostituito sul mercato? Ed è per questo motivo che i giallorossi ci hanno provato con il Liverpool per Xherdan Shaqiri.


La Roma ha chiesto il mancino svizzero, già visto in Italia con la maglia dell'Inter, nelle scorse ore. Secondo 'Sky Sport lo avrebbe voluto in prestito fino alla fine della stagione. Niente da fare: il Liverpool non ha accettato di privarsene in questa finestra di mercato e la trattativa è morta praticamente sul nascere.

Shaqiri, del resto, avrebbe rappresentato un buon surrogato di Zaniolo. Le caratteristiche, del resto, sono simili: entrambi sono mancini, entrambi giocano sulla trequarti ma anche decentrati, entrambi amano partire da destra per accentrarsi sul piede migliore.

La grande differenza tra Zaniolo e Shaqiri è sostanzialmente una: se il primo è un intoccabile alla Roma, il secondo ha pochissimo spazio con Klopp. Tanto da essersi lamentato in più di un'occasione, lasciando intendere di voler cambiare aria. Ma il Liverpool non vuole accontentarlo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...